Lingue parlate: Inglese, Spagnolo, Russo, Polacco, Ucraino

Chiamaci  (+39) 085 9490781

Area Marina Protetta

 

Pineto, città elegante e residenziale affacciata sul dorato litorale adriatico, si distende su una lussureggiante pineta per circa due chilometri di sabbia fina e morbida.
Lungo il tratto di collegamento con Silvi, ci si imbatte nel Parco Marino del Cerrano, un'area protetta che si estende per 6 km al largo e che ospita ad 11 metri di profondità un sito archeologico subacqueo importantissimo, i resti del porto di Hadria, città d'arte di origine preromana che diede il suo nome al Mare Adriatico.
Arroccata solitaria su un tratto di spiaggia si erge la torre di Cerrano, da oltre 500 anni il simbolo di Silvi e Pineto che ha dato il proprio nome all'Area Marina Protetta. Costruita per difendere la costa dalle incursioni turche ed oggi sede di un laboratorio di Biologia Marina.

Il Cerrano è inoltre un torrente che scende dalle colline di Atri, attraversando il suggestivo paesaggio dei calanchi, formazioni carsiche formatesi dal lavoro dell'acqua sui terreni argillosi, che modellano naturalmente il profilo delle colline, riserva naturale gestita dal WWF, ove è possibile prenotare ed effettuare escursioni e visite guidate.